MICROMIX FE


Formulazione

Microgranuli idrodispersibili

Packaging

1KG - 2KG

MICROMIX Fe è un prodotto a base di Magnesio, Ferro complessato con acido dietilen-triamminopentacetico (DTPA) e microelementi (Zinco e Manganese), frutto della ricerca ed esperienza nella risoluzione di molteplici e complesse carenze micronutrizionali, quali: Magnesio, Ferro, Zinco e Manganese. Queste si manifestano con ingiallimenti e clorosi dell’apparato fogliare di molte colture come: Vite, Fruttiferi, Orticole e Floricole. La particolare formulazione di MICROMIX Fe apporta alla pianta elementi facilmente assimilabili, ma specialmente il Ferro che, grazie alla molecola organica DTPA a cui è legato, previene e cura gli stati carenziali in particolare di questo elemento. MICROMIX Fe si può utilizzare su tutte le colture (drupacee, pomacee, agrumi, vite, orticole e ornamentali) sia per via fogliare che per via radicale. Si consiglia comunque, di effettuare trattamenti preventivi o al massimo alla comparsa dei primi sintomi di ingiallimento da carenze, per assicurarsi i migliori risultati dei trattamenti, ed evitare cali di produzione da clorosi.

Ripetute applicazioni di MICROMIX Fe alle dosi consigliate:

  • Permettono un maggior equilibrio tra fase vegetativa e fase riproduttiva;
  • Incrementano la produttività delle piante;
  • Migliorano le caratteristiche qualitative delle produzioni (contenuto zuccherino, colore, consistenza, serbevolezza).
  • Prevengono e curano le Micro carenze attraverso l’incremento della produzione di clorofilla.
  • Aumentano la resistenza contro le avversità climatiche e gli stress idrici e termici.
  • Aumentano la resistenza contro gli attacchi parassitari;
  • Aumentano la permeabilità cellulare migliorando la capacità di assorbimento degli elementi nutritivi
  • Facilitano il recupero delle colture quando parassiti o cause avverse (gelate, siccità , trattamenti diserbanti, ecc.) bloccano la normale funzionalità delle piante.

Tutto questo si manifesta con:

  • una crescita piú equilibrata delle piante con produzioni piú elevate dal punto di vista della qualità e della quantità ;
  • una maggiore resistenza dei frutti;
  • una migliore conservazione dopo la raccolta e una maggiore resistenza al trasporto;
  • un aumento della colorazione, del peso e delle caratteristiche organolettiche dei frutti.
Prezzo
Richiedi preventivo
- +